20.3 C
Modena
venerdì, Giugno 18, 2021
HomeCopertina ModenaGazzetta di Modena in sciopero. Muzzarelli: "Continuare il dialogo"

Gazzetta di Modena in sciopero. Muzzarelli: “Continuare il dialogo”

di Redazione, #Modena

Il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli esprime solidarietà ai giornalisti e ai poligrafici della Gazzetta di Modena che, insieme alle altre testate del Gruppo Sae, stanno scioperando da ieri martedì 11 maggio.

“Consapevoli delle difficoltà che sta attraversando tutto il settore editoriale – afferma il sindaco Muzzarelli – è importante che il dialogo tra le parti continui in modo costruttivo per individuare soluzioni condivise che consentano di affrontare il costo del lavoro senza penalizzare i lavoratori e la qualità dell’informazione, soprattutto in un momento in cui l’informazione locale di qualità sta dimostrando di essere un elemento essenziale nel garantire i legami di comunità”.

Il sindaco ha nuovamente sottolineato, come già fatto nei mesi scorsi, che anche in questo lungo e difficile periodo di pandemia “i giornali, le radio e le tv, i siti internet d’informazione hanno continuato a svolgere il loro dovere d’informare con responsabilità e rigore, costituendo un solido punto di riferimento per andare oltre il confuso rincorrersi delle voci sui Social dove, trovano spazio fake news e commenti d’odio”. Muzzarelli ha anche ricordato quanto l’informazione, oltre alle notizie e ai dati, “abbia saputo dare voce alle storie delle persone e alle tante testimonianze di generosità del nostro territorio”.

Informa un comunicato stampa del Comune di Modena pubblicato integralmente.

 

(12 maggio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 




POTREBBERO INTERESSARTI
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE