Alla Barca uno spazio dedicato a bambini e ragazzi con autismo e alle loro famiglie

di Redazione #Bologna twitter@bolognanewsgaia #Sociale

 

L’Amministrazione comunale e Acer hanno consegnato ad Angsa Bologna, Associazione nazionale genitori autistici, le chiavi dei locali di via Rigola 15, dove sorgerà la loro sede.
Lo scorso martedì 26 maggio la Giunta comunale ha emanato le linee di indirizzo per la promozione, socializzazione e tutela delle persone fragili con disturbo dello spettro autistico, allo scopo anche di favorire interventi di sensibilizzazione e formazione degli operatori dei vari servizi culturali, quali biblioteche e musei, nonché promuovere percorsi di accompagnamento e preparazione dei genitori e delle famiglie di bambini affetti da disturbo dello spettro autistico. Al contempo è stato individuato l’immobile di via Rigola 15 quale punto di riferimento sul territorio per le famiglie di soggetti con disturbo dello spettro autistico e per la cittadinanza tutta.

Ieri mattina gli assessori alla casa e al patrimonio, Virginia Gieri e Matteo Lepore, il presidente del Quartiere Borgo Panigale-Reno Vincenzo Naldi e un referente di Acer Bologna hanno consegnato le chiavi dei locali a Marialba Corona, presidente di Angsa Bologna.

 

(3 giugno 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata