Modena. Due arresti per furto aggravato e uno per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

Il 1º ottobre 2019, tra le ore 13 e le ore 20, i Carabinieri del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile, unitamente ai militari della stazione carabinieri di Modena Principale, traevano in arresto in flagranza di reato un ventenne di origini marocchine per aver asportato capi di abbigliamento per un valore di euro 60 dal negozio HM e un cittadino italiano per essersi impadronito di una bicicletta da passeggio ed averla usata per allontanarsi.

Entrambi gli arrestati sono stati trattenuti in camera di sicurezza in attesa della direttissima.

A Sassuolo, nel corso di un servizio antidroga, è stato invece arrestato un sessantenne di origini marocchine sorpreso nell’atto di cedere una dose di cocaina ad un connazionale, segnalato alla competente prefettura quale assuntore. Nelle successive perquisizioni personale e domiciliare, venivano rinvenute ulteriori 13 dosi di cocaina per un peso complessivo di 90 gr.

L’arrestato si trova in stato di arresto presso la casa circondariale di Modena.

 

 

 

(2 ottobre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

 

 

 




 

 

 

 




Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*