Stefano Faso è nuovamente comandante della Polizia Municipale di Sassuolo

di Redazione #Sassuolo twitter@modenanewsgaia #Sicurezza

 

Da lunedì 1 Luglio scorso Stefano Faso è nuovamente il Comandante della Polizia Municipale di Sassuolo. Dimessosi spontaneamente all’indomani del rinvio a giudizio, Stefano Faso, classe 1960, fu ufficialmente sospeso dal comando della Municipale alla fine del mese di settembre 2016. Il 1 Aprile scorso il Giudice ha sancito la piena assoluzione nei suoi confronti e, dal 1 Luglio, torna così a ricoprire l’incarico di Dirigente e Comandante della Polizia Municipale di Sassuolo mantenendo anche l’interim dirigenziale alla Pubblica Istruzione ed al Patrimonio.

“Una delibera della Giunta Pistoni – commenta il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani – si impegnava a reintegrarlo nel ruolo che gli spetta non appena si fossero risolte per il meglio le vicende giudiziarie. Per questo motivo ho dato attuazione a quella delibera e sono molto contento di poter riavere una persona preparata e seria come lui al comando ed alla dirigenza della nostra Polizia Municipale. Ci tengo – conclude il Sindaco – a ringraziare Rossana Prandi che, in questi mesi, ha svolto con diligenza il compito che le era stato assegnato e sono certo che saprà essere un valido supporto al Comandante”.

“Sono molto felice di come si sia risolta la vicenda – è il commento di Stefano Faso –  e di poter tornare a guidare la Polizia Municipale di Sassuolo, pur consapevole delle grandi responsabilità e dell’importante lavoro che questo incarico porta con se. Ringrazio il Sindaco Francesco Menani per la fiducia che, sin da subito, ha voluto accordarmi”.

 

 

(8 luglio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 





 

 

 

 

 




Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*