PubblicitàAruba Fibra veloce

MODENA

Pubblicità

MODENA SPETTACOLI

Pubblicità
HomeModenaBasse temperature, si può riaccendere il riscaldamento

Basse temperature, si può riaccendere il riscaldamento

GAIAITALIA.COM MODENA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Con le temperature sensibilmente al di sotto della media stagionale, a Modena è possibile riaccendere gli impianti di riscaldamento, almeno fino a domenica 28 aprile, nonostante il periodo di accensione sia terminato già da alcuni giorni, il 15 aprile.

Il Comune di Modena, infatti, ha emesso un’ordinanza che autorizza ad accendere i termosifoni nelle abitazioni e in tutte le categorie di edifici ma solo per un massimo di sei ore al giorno, limitando l’accensione alle ore più fredde, e senza superare i 19 gradi di temperatura. I sindaci hanno la facoltà (prevista dal Dpr 74 del 2013) di ampliare o ridurre il normale periodo di attivazione degli impianti di riscaldamento in caso di condizioni meteo che giustifichino la deroga.

A inizio della stagione invernale, per esempio, è stato fatto per il motivo opposto: le temperature erano ancora miti e, per ragioni ambientali e di risparmio energetico, l’accensione venne posticipata al 22 ottobre.

 

 

(22 aprile 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



CRONACA MODENA & REGIONE