PubblicitàAruba Fibra veloce

MODENA

Pubblicità

MODENA SPETTACOLI

Pubblicità
HomeModenaOperazione antidroga dei Carabinieri. Muzzarelli ringrazia

Operazione antidroga dei Carabinieri. Muzzarelli ringrazia

GAIAITALIA.COM MODENA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Il sindaco Gian Carlo Muzzarelli ha ringraziato l’Arma dei Carabinieri e la Procura della Repubblica di Modena per la brillante operazione che dopo una lunga e complessa attività d’indagine ha portato a stroncare un grosso traffico di droga in città con oltre 50 ordinanze di custodia cautelari di cui quasi una 30 in carcere.

Già nella mattinata di mercoledì 6 marzo, non appena saputo del maxiblitz, il sindaco ha ricevuto il comandante provinciale Antonio Caterino per complimentarsi con lui per l’operazione condotta dal Nucleo operativo e radiomobile dei Carabinieri e per ringraziarlo dell’attività che l’Arma svolge quotidianamente, con il concorso di Forze dell’ordine e Polizia locale, per la sicurezza dei cittadini.

“Resta grande la preoccupazione – ha sottolineato il sindaco – per i numeri dello spaccio di sostanze stupefacenti evidenziati anche da questa attività investigativa. Confermano come la droga rappresenti per la nostra città un’autentica piaga che coinvolge tante, troppe persone, soprattutto giovani, e alimenta una criminalità organizzata che è tra le cause principali della recrudescenza della sicurezza. Considerazioni che ci convincono ancor di più – ha continuato Muzzarelli – dell’importanza di affiancare a un’indispensabile attività di forte, energica ed estesa repressione dello spaccio, un paziente lavoro sociale, educativo e culturale di ascolto del disagio giovanile e prevenzione del consumo di droga”.

 

 

(7 marzo 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



CRONACA MODENA & REGIONE