Fiorano Modenese: Swanz The Lonely Cat, al Vinyl Foyer dell’Astoria

di Redazione #FioranoModenese twitter@modenanewsgaia #Cultura

 

Venerdì 14 febbraio 2020, alle ore 21, al teatro Astoria di Fiorano Modenese, con ingresso libero, è previsto il quarto  appuntamento con ‘Vinyl Foyer’, musica live con Swanz The Lonely Cat, il progetto solista di Swanz, autore, compositore e frontman dei ‘Dead Cat In a Bag’ con i quali ha inciso tre dischi, promossi in tour nazionali e all’estero.

Dal vivo, con banjo, chitarra, armonica e loop station, presenta brani della band, nuove composizioni e canzoni del suo primo album in solitaria, Covers On My Bed, Stones In My Pillow (Desvelos, 2017), dedicato alla reinterpretazione di brani classici. Lo show è incentrato su un folk dai vaghi rimandi filologici e dallo stile eterodosso, non di rado teatrale. Da anni, parallelamente al lavoro con la band, Swanz appare sui palchi come compositore, musicista in scena e attore in spettacoli di compagnie come Teatro di Dioniso/Teatro Stabile di Torino, Balletto Civile/Michela Lucenti, Marta Di Giulio, Gabrielli & Migliora, Kulturscio’k, Alessandra Dell’Atti, Circo Delici.

Ha inoltre collaborato, dal vivo e su disco, con progetti di folk alternativo e sperimentale come Gentless3, Silent Carnival, Thomas Guiducci, Ho.bo, Midnight Scavengers, Liam MacKahey, con cantautori come Federico Sirianni, Andrea Tarquini, Davide Tosches, Gianluca Mondo e progetti più sperimentali come quelli di Gianni Maroccolo (CCCP, CSI) e Barbagallo.

Attualmente, oltre a un disco in coppia con Stella Burns, Swanz The Lonely Cat lavora a un album strumentale ispirato a una colonna sonora da lui composta per il Macbeth, progetto elettroacustico tra drone music, minimalismo e musica concreta. Il nuovo tour presenterà un singolo pubblicato in vinile per la Gustaff Records.

 

(12 febbraio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0