PubblicitàAruba Fibra veloce
15.5 C
Modena
16.6 C
Roma

MODENA

Pubblicità

MODENA SPETTACOLI

Pubblicità
HomeModena CronacaVende bigiotteria in centro. Daspo urbano

Vende bigiotteria in centro. Daspo urbano

GAIAITALIA.COM MODENA anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Un venditore abusivo di bigiotteria è stato fermato dalla Polizia locale nei giorni scorsi in centro storico a Modena, nei pressi del Mercato Albinelli, mentre importunava (importunava? magari aveva fame) cittadini e turisti proponendo, senza autorizzazione, l’acquisto di bracciali e anelli.

L’uomo è un quarantenne centrafricano privo di documenti identificativi, ed esponeva una parte della mercanzia in una teca vetrata. E’ stato accompagnato al Comando di via Galilei, e gli è stato applicato il cosiddetto Daspo urbano, che gli impedisce di tornare per 48 ore sul luogo dell’accertata violazione. E’ stato quindi sanzionato perché irregolare sul territorio e gli è stata sequestrata la merce che cercava di vendere senza autorizzazione: oltre 300 oggetti di bigiotteria tra collanine, catene e anelli.

Insomma, ridotto all’inattività, e per ben 48 ore, un altro pericoloso disturbatore [sic] della quiete cittadina. Senza nessun altro commento sul discutibile linguaggio usato per raccontare i fatti che abbiamo pubblicato come da comunicato stampa ricevuto in redazione.

 

 

(3 gennaio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 



CRONACA MODENA & REGIONE