15.4 C
Modena
venerdì, Settembre 30, 2022

Se gli ex 5Stelle si accorgono che il Fondatore è un padre-padrone

Altre da Modena

Condividi

di Daniele Santi

Se la novità politica del giorno, oltre all’accordo obbligato Calenda-Renzi con Pizzarotti al seguito, è il Di Battista che si accorge che Grillo è – a suo dire – un padre-padrone abbiamo di fronte a noi l’ennesima conferma.

Questo paese è governato da una perennemente aspirante classe politica cialtronesca, una clowneria psico-frenetica [cit.], il cui unico obbiettivo sembra essere quello di rendere pubblici i proprio mal di pancia quando le cose non vanno come vogliono loro. Non si soffermano sul possibile male che le loro non-decisioni possono provocare al paese, non guardano al futuro con azioni che possano incidere sui prossimi venti anni, sono incapaci di vedere un futuro che cada al di là del sondaggio del giorno. Tuttavia intrattengono il popolo del voto con i perché e i percome delle loro mancate candidature o alleanze mancate e le loro incomprensibili conversazioni sulle colpe altrui e su cosa avrebbero fatto loro di meraviglioso se solo quei cattivoni che stanno dall’altra parte non li avessero bloccati.

 

(9 agosto 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata