Scambio di auguri natalizi del Sindaco di Modena con i carabinieri del Comando Provinciale

0Shares

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Comune

 

Questa mattina il Sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, con gli assessori Andra Bosi e Anna Maria Luca’ hanno fatto visita al Comando Provinciale dei Carabinieri, dove sono stati accolti dal comandante, Colonnello Marco Pucciatti, e da una rappresentanza ristretta del personale del Comando Provinciale. L’incontro è stato un momento importante per fare un punto di situazione e parlare anche di tematiche sociali, di problematiche del territorio e di progetti comuni in corso e futuri. Molto apprezzato il fatto che l’Arma dei Carabinieri, insieme alla Questura e al Comando provinciale della GDF di Modena e alle polizie locali, trovino concreta ed effettiva sintesi nel coordinamento del Prefetto di Modena Dott. Pierluigi Faloni, come dimostrato nel corso dell’emergenza COVID-19, e siano punto di riferimento per la tutela della sicurezza e della legalità in Provincia. Per l’Arma di Modena, la dislocazione delle tre stazioni urbane in punti chiave del capoluogo, alla Sacca, a Viale Tassoni e a San Damaso, è certamente fattore strategico per contribuire al controllo del territorio e per rispondere concretamente alle esigenze di sicurezza della popolazione.

Il Sindaco, nel ringraziare i Carabinieri modenesi per il grande impegno profuso dall’Arma a servizio dei cittadini, ha evidenziato l’importante ruolo della rete delle Istituzioni, sottolineando come a Modena, come nel resto della provincia, l’ottima sinergia e la concreta collaborazione tra tutti gli attori istituzionali, permetta di lavorare insieme a risposte coordinate e integrate alle istanze di sicurezza della collettività. L’incontro si è concluso con il dono al Sindaco della tradizionale mattonella raffigurante lo stemma araldico dell’Arma.

Informa un comunicato stampa del Comune di Modena.

 

 

(18 dicembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata