Vuccirìa Teatro al Teatro delle Passione con “Battuage” #Inscena dal 28 al 30 gennaio

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Spettacoli

 

Da martedì 28 a giovedì 30 gennaio al Teatro delle Passioni di Modena va in scena Battuage: creato da Vuccirìa Teatro, formazione artistica fondata da Joele Anastasi ed Enrico Sortino e prodotta dal 2018 dalla Fondazione Teatro di Napoli – Teatro Bellini, lo spettacolo è un viaggio all’interno dell’animo umano, declinato nella sua più profonda oscurità.

Termine coniato per definire i luoghi battuti da persone in cerca di rapporti occasionali, Battuage ritrae questo luogo / non-luogo attraverso gli occhi di Salvatore, giovane lavoratore del sesso. Salvatore non è una vittima, non è costretto da nessuno. È l’esempio di un uomo disposto a tutto: dissacrare quello che egli stesso ha elevato a sacro, smantellare a piacimento i suoi valori, le sue idee e i suoi ideali. Il sesso diviene così unico strumento di mediazione e relazione tra gli uomini: l’universo che ne emerge è uno spazio in cui il desiderio si tramuta in un affanno distruttivo.

Lo spazio scenico ospita piccole abitazioni-orinatoio degradate: anonimi punti di ritrovo per anonimi esseri umani che abitano dei corpi-involucro decadenti.

Un obitorio per “vivi” popolato dai quattro corpi degli attori che interpretano otto personaggi e che potrebbero bastare per raccontare l’umanità intera, incastrata dagli stessi depersonalizzanti meccanismi.

Battuage prova a raccontare lo sforzo, la deformità e la necessità di queste anime di rimanere ognuna saldamente attaccata a questa propria personale deformità per non auto-definirsi del tutto morti.

 

Battuage
drammaturgia e regia di Joele Anastasi
con Joele Anastasi, Enrico Sortino, Federica Carruba Toscano, Simone Leonardi in alternanza con Ivan Castiglione
scene e costumi Giulio Villaggio
light designer Davide Manca
musica originale BATTUAGE Alberto Guarrasi
aiuto regia Enrico Sortino
foto Dalila Romeo
make-up Stefania D’Alessandro
video & graphic designer Giuseppe Cardaci
produzione Fondazione Teatro di Napoli – Teatro Bellini
una creazione Vuccirìa Teatro

 

(24 gennaio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata