Modena: eseguita ordinanza di custodia cautelare

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

Era già stato arrestato due volte per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, una nel mese di aprile e l’altra a novembre dello scorso anno, ma nonostante il divieto di dimora inflittogli, il giovane nigeriano continuava a gravitare nel territorio di Viale Gramsci e Parco XXII aprile. Ed è lì che i militari della sezione operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Modena lo hanno trovato e tratto in arresto in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa lo scorso 16 gennaio 2020 dal tribunale di Modena.

L’odierno provvedimento scaturiva quindi dalle documentate violazioni, accertate dal reparto procedente, della misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Modena. L’uomo è stato tradotto presso la casa circondariale di Modena come disposto dall’autorità giudiziaria.

 

(21 gennaio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0