Borgonzoni scivola su una buccia di banana chiamata social: alla domanda chi voterete, rispondono “PD!”

di Giancarlo Grassi #Lopinione twitter@gaiaitaliacom #Politica

 

La candidata che rifiuta il confronto e si sottrae persino al dibattito previsto (dall’8 gennaio scorso!) su SKY con il suo avversario Stefano Bonaccini, riesce a scivolare anche su una comunissima buccia di bana chiamata social che ormai persino i bambini hanno imparato a prendere con le molle.

La favolosa candidata di Salvini – sarà lui a governare, qualora la Lega vinca e non certo Borgonzoni – ha lanciato un sondaggio [sic] nel quale si chiedeva quale coppia avrebbero votato gli elettori (con tanto di simbolo PD sulla testa di Bonaccini); se quella formata da Salvini-Borgonzoni (un “like” era il voto) e l’altra forata da Bonaccini-Zingaretti (una faccina arrabbiata era il voto).

 

Le è andata male: alle 8 di giovedì 16 gennaio il sondaggio rispondeva con 42.427 voti, 33.535 sceglierebbero il  Pd e solo 8355 il duetto leghista. Di seguito i risultati alle 9.33 del 16 gennaio. Evidentemente il “futuro” ignoto che rappresenta Borgonzoni, che non si presenta nemmeno ai contraddittori televisivi già in programma e per la quale l’Emilia Romagna confina con il Trentino Alto Adige e parla di Bologna postando foto di Ferrara, non è abbastanza appetibile. Per chi ha votato il sondaggio, evidentemente.

 

 

 

 

E c’è chi si è divertito con un tweet (che risale al 15 gennaio).

 

 

(16 gennaio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata