Maltempo a Modena, più zone allagate e case sottacqua. Chiusi Ponte Alto e Ponte dell’Uccellino

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Maltempo

 

Intense precipitazioni della notte (pioggia in pianura e neve in montagna rapidamente in fase di scioglimento per l’aumento delle temperature) hanno determinato un rapido innalzamento del livello dei fiumi e dei corsi d’acqua nel territorio del comune di Modena.

Alle 8 del 17 novembre è stata decisa la chiusura di Ponte Alto sul Secchia e del ponte dell’Uccellino, sempre sul Secchia, tra Modena e Soliera. Chiusi anche il vecchio ponte di Navicello sul Panaro e il ponte di via Curtatona sul torrente Tiepido. Intervenuta In via Gherbella una squadra di tecnici incaricata dalla Regione per rimuovere il legname accumulato contro il ponte sul Tiepido.

Numero le tracimazioni segnalate nelle campagne. In alcune zone della città i residenti si sono svegliati con cinquanta centimetri d’acqua in casa. Molto difficile la situazione in zona Freto (con particolare riferimento alle via Alessandrini e via Cairo); in via Lorenzini, in zona Barchetta a Modena, la pioggia ha inondato strade e abitazioni.

Chiusi al traffico i sottopassi di via Pomposiana e via Indipendenza. L’andamento del fenomeno è seguito dal Coc, il Coordinamento operativo comunale, e dalla Sala operativa unica integrata di Marzaglia che  sta coordinando l’attività dei tecnici e dei volontari di protezione civile, impegnati anche nel monitoraggio notturno.

 

 

(17 novembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 





 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0