Sequestrati quasi due etti di marijuana a Novi di Modena

0Shares

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

Un giovane è stato arrestato a Novi di Modena dopo che, a seguito di una perquisizione avvenuta su segnalazione, è stato trovato in possesso di 185 gr. di marijuana, bilancini e materiale per confezionamento (foto a destra) delle dosi a presumibile scopo di spaccio.

Attività di controllo anche a Serramazzoni, a Vignola e a Mirandola nel corso delle quali è stato fermato e denunciato un 34enne asiatico che teneva all’interno dell’auto due coltelli, di cui uno di 21 cm di lama; denunciati anche due nordafricani: il primor detenzione fini di spaccio di hascisc e il secondo, residente nel mantovano, che guidava sotto l’effetto di stupefacenti e aveva rifiutato di sottoporsi agli accertamenti di legge.

 

(20 ottobre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata