Maxi aggressione con rapina in discoteca del carpigiano: quattro denunciati, uno è minorenne

di Redazione #Carpi twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

I fatti si riferiscono ad un episodio accaduto qualche settimana fa all’esterno di un locale notturno del carpigiano, durante uno di quei sabato notte come tanti in cui i ragazzi dovrebbero pensare solamente a  divertirsi. Invece a fine serata, anziché rincasare, quattro di loro (tra cui un minorenne), si sono  scagliati contro una piccola comitiva di Correggio composta da cinque giovani appena maggiorenni, con l’intenzione di rapinarli. Una lunga, ingiustificabile sequela di calci e pugni per impossessarsi di due cellulari e di circa 200 euro.

Tre ragazzi erano rimasti a terra: per loro una frattura del setto nasale, un trauma cranico facciale e varie ecchimosi agli occhi, mentre gli aggressori si erano allontanati in motorino. Provvidenziale l’intervento tempestivo dei sanitari (che trasporteranno i giovani al pronto soccorso di Correggio) e quello dei militari della Compagnia Carabinieri di Carpi, chiamati da alcuni avventori: le indagini hanno così permesso di acquisire elementi inequivocabili in ordine all’identificazione ed alle responsabilità dei quattro, delineando un quadro probatorio sufficiente perché i quattro siano venissero denunciati alla Procura modenese per rispondere di accuse alquanto gravi: rapina e lesioni personali aggravate in concorso. Uno di loro, come dicevamo, è minorenne.

 

 

(04 settembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 

 

 

 

 

 




Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*