Sabato e Domenica nel centro storico cittadino torna “Sassuolo in Fiore”

di Redazione #Sassuolo twitter@modenanewsgaia #Appuntamenti

 

Torna sabato 4 e domenica 5 maggio a Sassuolo l’ormai tradizionale appuntamento con “Sassuolo in Fiore”: la kermesse dedicata alle piante e fiori, giunta alla sua 10^ edizione, che si estenderà lungo gran parte del centro storico cittadino. Piazza Garibaldi, metà piazza Martiri (dalla Guglia all’intersezione con via Pia) e metà viale XX Settembre (dall’incrocio con via Mazzini a quello con via Pretorio) saranno teatro, sabato 4 e domenica 5 maggio, saranno teatro della più grande mostra – mercato di fiori, piante e arredi da giardino, con iniziative collaterali differenti tra sabato e domenica aperta dalle 9 alle 20, orario continuato.

Sabato 4 maggio, poi, nella seconda parte di viale XX Settembre verrà collocato il mercato dell’antiquariato che, per l’occasione, sarà trasferito dalla sede tradizionale di piazza Garibaldi. Domenica 5 maggio, invece, sarà piazzale Teggia ad essere teatro del mercatino dell’ingegno a cura del Comitato dei Commercianti. Cresce la manifestazione e cresce il suo successo. Un successo dovuto alla presenza di oltre una quarantina di floricoltori provenienti da tutta Italia che venderanno piante e fiori di ogni tipo e varietà. La faranno da padrona le rose, portate anche da un vivaio della Toscana, le orchidee, le piante aromatiche anche dalla Liguria, le stagionali, le calle, gli aceri giapponesi, le sementi, le piante da frutta e i limone del sud. Per gli amanti dal pollice verde vi saranno anche attrezzature e arredi per il giardino. Vasi in terracotta, gazebo in ferro battuto e dei vivaisti allestiranno veri e propri giardini in centro. Molto apprezzato dai visitatori poi il selezionato mercatino dedicato all’artigianato: ricci e animaletti realizzati con carta riciclata, tovaglie provenzali, oggetti in stile country, ceramiche artistiche, oggetti in ferro battuto, profumi artigianali sono solo alcuni dei tanti oggetti che sarà possibile acquistare.

Anche quest’anno ci sarà un angolo esclusivo di prodotti alimentari provenienti da varie parti d’Italia, facendo assaporare al pubblico gusti e sapori unici, che porteranno sicuramente una ventata di originalità su tutte le tavole. Sassuolo si dedicherà così agli amanti dei fiori e non solo per l’intero fine settimana, permettendo l’accesso libero a tutti i visitatori e curiosi.

 





 

(2 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*