4.9 C
Modena
sabato, Febbraio 4, 2023

Violenza sessuale su tre donne e un giovane uomo: otto arresti a Modena

Altre da Modena

Condividi

di Redazione Cronaca

In vacanza in Italia hanno accettato il passaggio offerto da alcuni cittadini pakistani ed è iniziato l’incubo: i fatti a Modena dove tre donne e un giovane uomo (del quale non è stata resa nota l’età) sono state sequestrate e tenute in ostaggio per una notte intera da otto uomini, originari del Pakistan, arrestati dai carabinieri una volta che le vittime sono riuscite a dare l’allarme.

Lo scrive il quotidiano locale la Gazzetta di Modena che ha ricostruito i fatti situandoli in un casolare di Novi, vicino a Modena dove i militari sono intervenuti su segnalazione di alcuni residenti nella mattinata del 12 dicembre. Le vittime sono tutte di origini filippine e sarebbero arrivate in Italia per una vacanza e sono riuscite a chiedere aiuto mentre gli otto uomini dormivano all’interno.

Il quotidiano modenese parla di due donne di 40-50 anni e di una giovane di 32 anni; tra le vittime anche un giovane uomo di cui non si conosce l’età, questi ultimi figli delle due donne. Tutti e quattro avrebbero subito violenze sessuali, scrive ancora la Gazzetta di Modena, i cui segni sul corpo sono stati riscontrati sul posto dal 118, prima di essere portati all’ospedale. i carabinieri condurranno accertamenti.

 

(13 dicembre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata