22.7 C
Modena
lunedì, Giugno 27, 2022

Modena presenta il nuvo gattile intercomunale

Altre da Modena

Condividi

di Redazione Modena

Primo open day per il nuovo Gattile intercomunale che aprirà al pubblico sabato 30 aprile, dalle 11 alle 17, per offrire a tutte le persone interessate l’occasione di visitare la struttura di strada Pomposiana 292/A e conoscere da vicino i gatti in cerca di una casa.

Nel corso della giornata, promossa dal Comune di Modena, i gestori della cooperativa sociale Caleidos e i volontari di Aipo condurranno i visitatori a conoscere la nuova struttura e proporranno ai bambini laboratori e giochi per conoscere gli animali. Saranno a disposizione, inoltre, per fornire tutte le informazioni necessarie a chi fosse interessato a un’adozione. Per motivi organizzativi non sono ammessi altri animali all’interno della struttura.

Il Gattile intercomunale, progettato per creare il più basso impatto ambientale possibile, attraverso l’utilizzo di materiali eco-compatibili e di energie rinnovabili, è costituito da un corpo principale (la casetta coi servizi), da tre oasi feline, una per i cuccioli, una per i gatti adulti con abitudini domestiche e in buona salute, e una per gli animali con problemi di salute, e da un’area verde esterna. La struttura ospita gatti con evidenti abitudini domestiche, rinunciati o recuperati in stato di pericolo o di malessere e, in ogni caso, che non possono tornare in libertà per ragioni sanitarie.

Tutti i 47 ospiti presenti nel vecchio gattile sono stati trasferiti nella nuova struttura di via Pomposiana 292/A il 17 gennaio scorso, nel momento in cui è diventata operativa. Lo ha precisato l’assessora all’Ambiente Alessandra Filippi che, nella seduta consiliare “question time” di lunedì 4 aprile ha risposto all’interrogazione presentata da Piergiulio Giacobazzi in merito al trasloco del gattile e alla situazione della vecchia e della nuova struttura.

 

(28 aprile 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata