14.5 C
Modena
domenica, Maggio 29, 2022

Non si conosce ancora a chi appartengano i resti umani ritrovati lo scorso 2 aprile a Maranello

Altre da Modena

Condividi

di Redazione Cronaca

Con un comunicato stampa inviato in redazione la Procura della Repubblica informa che è ancora sconosciuta l’identità della persona i cui resti – un teschio, capi di vestiario, effetti personali, alcune ossa degli arti, custodite in un telo di plastica – sono stati ritrovati nei pressi del torrente Tiepido lo scorso 2 aprile, nel comune di Maranello.

I resti sono sottoposti a sequestro presso l’Istituto di Medicina Legale del Policlinico di Modena per gli accertamenti.

 

(7 aprile 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata