11.9 C
Modena
lunedì, Ottobre 25, 2021
HomeModenaSport nei Parchi di Modena, torna lo sport all'aperto

Sport nei Parchi di Modena, torna lo sport all’aperto

di Redazione, #Modena

Utilizzare i parchi come palestre all’aria aperta per far ripartire lo sport e sostenere l’attività delle società sportive modenesi. Con questo obiettivo, il Comune di Modena ripropone l’iniziativa, già realizzata lo scorso anno, che mette a disposizione di società sportive, polisportive ed enti di promozione parchi e aree verdi pubbliche dove organizzare le proprie attività sportive, garantendo il necessario distanziamento fisico e la sicurezza delle persone.

E contemporaneamente, in collaborazione con gli enti di promozione sportiva Aics, Asi, Csi e Uisp, propone “Sport LiberaMente”, un cartellone di attività sportive aperte a tutti e gratuite che si svolgono nei fine settimana dall’inizio di maggio alla fine di giugno, per un totale di 27 giornate di sport all’aria aperta.

Le due iniziative sono state presentate questa mattina, sabato 24 aprile, con una conferenza stampa al parco Novi Sad alla quale hanno partecipato l’assessora allo Sport del Comune di Modena Grazia Baracchi; Sandro Zoboli, presidente di Aics; Giulio Dotti, presidente di Asi; Emanuela Maria Carta, presidente del Csi; Fabia Giordano, responsabile del progetto Benessere di Uisp. Le informazioni e la modulistica per entrambe le iniziative si trovano sul sito del Comune (www.comune.modena.it/argomenti/sport).

“L’emergenza sanitaria purtroppo ancora non è finita – ha spiegato Baracchi – e le società sportive modenesi stanno ancora pagando un prezzo molto alto alla pandemia. Per questo, forti anche della positiva esperienza dello scorso anno alla quale avevano aderito oltre trenta società sportive, abbiamo voluto riproporre la possibilità di trasferire nei parchi l’attività sportiva. È un modo per sostenere il mondo sportivo e rispondere alle richieste di poter, finalmente, ripartire con le attività. Inoltre, con queste iniziative si vuole anche sostenere il ruolo fondamentale del movimento e di una regolare attività fisica nel favorire uno stile di vita sano e di promozione alla salute”.

E offrire un sostegno alle società sportive e un’occasione in più alle persone di fare attività sportiva all’aperto in modo organizzato e controllato è anche l’obiettivo di “Sport LiberaMente”, “una nuova proposta – spiega ancora Baracchi – per invitare anche tutte le persone che non sono già iscritte a una società, offrendo loro la possibilità di avvicinarsi allo sport guidate da esperti e in sicurezza”.

“Sport LiberaMente”, finanziato grazie a un contributo regionale di 12 mila euro, si svolge nei parchi Novi Sad, Londrina, Amendola, Resistenza, XXII Aprile, Berlinguer, Caduti della Fanfara; ai Giardini Ducali e nelle aree verdi delle frazioni di Cognento, Albareto e San Damaso. Le attività proposte variano dal fitness alla ginnastica posturale, dallo stretching allo yoga, dal welness walking al run different, con allenamenti divertenti per migliorare la corsa. Non mancano percorsi motori per bambini fino ai 5 anni, allenamenti in compagnia dell’amico a quattro zampe e perfino salti e capriole in volo per chi vuole avvicinarsi alla danza aerea. Le lezioni si svolgono tutti i venerdì, sabato e domenica a partire dal 30 aprile. Per partecipare è sufficiente prenotarsi attraverso il sito dell’Ufficio Sport del Comune (www.comune.modena.it/argomenti/sport) dove sarà possibile anche consultare il calendario delle diverse attività. Le prenotazioni per i primi due fine settimana (30 aprile-2 maggio e 7-9 maggio) sono aperte da lunedì 26 aprile. Per ogni attività è previsto un massimo di 20 partecipanti; una volta superato questo numero, non sarà più possibile prenotare.

Per l’iniziativa Sport nei parchi, come lo scorso anno le società sportive, le polisportive e gli enti di promozione dovranno semplicemente comunicare il luogo e l’avvio delle proprie attività compilando il modulo pubblicato sul sito del Comune e inviarlo all’Ufficio Sport del Comune all’indirizzo di posta elettronica certificata (sport@cert.comune.modena.it) o all’indirizzo mail (servizi.sportivi@comune.modena.it). L’attività può essere avviata, salvo diverse comunicazioni da parte dell’Ufficio Sport, trascorsi tre giorni lavorativi dall’invio.

Per lo svolgimento delle attività sportive, le società possono utilizzare le aree verdi gratuitamente e fino al 3 ottobre 2021.

 

(24 aprile 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 




POTREBBERO INTERESSARTI
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE