Modena, dal Comune cinquecentocinquanta mila euro per interventi di manutenzione stradale

di Redazione, #Modena twitter@modenanewsgaia #Viabilità

 

Ha un valore di 550 mila euro il progetto esecutivo degli interventi per la manutenzione straordinaria di caditoie e pozzetti e la riqualificazione di strade, ciclabili e marciapiedi, comprensiva dell’abbattimento delle barriere architettoniche, che la Giunta ha approvato nei giorni scorsi. Gli interventi sono distribuiti in tutti i quartieri cittadini con l’obiettivo di migliorarne la qualità urbana.

A seguito di sopralluoghi, i tecnici comunali del Settore Lavori pubblici e Manutenzione urbana hanno individuato in tutti e quattro i Quartieri diverse strade, marciapiedi, caditoie, pozzetti e ciclabili che richiedono una manutenzione puntuale e lastre, ciottoli e cubetti in centro storico che necessitano di ripristini periodici. In particolare, nel Quartiere 1 le strade interessate saranno via Canalino, dove è prevista la riqualificazione del tratto da via Mondatora a via Santissima Trinità; via San Giacomo (nel tratto da via Adelardi a via Stella); via Emilia, via Farini, via Blasia, corso Cavour, via Cardinal Morone, via Falloppia, e via Battisti dove sarà effettuato l’intasamento delle strade con polvere di frantoio e saranno sistemati lastre, ciottoli e cubetti. Nel Quartiere 2, in viale Gramsci, all’altezza del civico 193, saranno rifatti il marciapiede e il tappeto di usura sul fronte dell’intero edificio; si interverrà inoltre in via Saliceto Panaro (nel tratto tra via Pelusia e via Perosi) e in via Palestrina per la sistemazione del marciapiede nei tratti con radici sollevate. Nel Quartiere 3 gli interventi saranno in via Gherbella (nel tratto da via Paganine a stradello San Lorenzo), in via Campobasso e in via Mattarella. Nel Quartiere 4, si interverrà su un tratto dissestato di stradello Orsi; in via Preti partigiani e nel tratto di via Pomposiana che attraversa Cittanova. Via Villanova sarà riasfaltata nel tratto compreso tra via Forghieri e via Chiesa dove saranno anche ricreati i dossi di rallentamento.

Altri interventi sono previsti in via Gambigliani Zoccoli; via Guarini, dove è prevista una riqualificazione con nuovi marciapiedi da via della Pace a via Venturi; via Pillio da Medicina; nella sottostrada di via Notari; nella strada davanti a Palazzo Europa. In piazza Guido Rossa sarà ripristinata la pavimentazione sollevata da radici e al parco Londrina saranno sistemati i percorsi pedonali transennati. Gli interventi consistono in fresature, nuovi manti di usura, nuovi pozzetti, caditoie e tubazioni di scolo dove servono, eliminazione delle barriere architettoniche nei marciapiedi prospicienti le strade dove si interviene.

 

(6 novembre 2019)

@gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata