In due giorni milletrecento visitatori in Ghirlandina e duemilaottocento a mostre e musei

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Cultura

 

Sulla Ghirlandina sono salite oltre milletrecento persone in due giorni di apertura: 560 sabato, e 743 lunedì (sono stati più di 700 i visitatori da martedì a venerdì per un totale di oltre duemila in una settimana). In 165 hanno partecipato alle visite abbinate di Torre e Sale storiche di Palazzo Comunale di lunedì di Pasquetta, che si replicano anche il 25 aprile e l’1 maggio.

Numerosi modenesi e visitatori, italiani e stranieri, hanno approfittato delle aperture di Pasqua e Pasquetta per scoprire il centro storico di Modena e visitare collezioni e mostre di Musei e Fondazione Modena Arti Visive (circa 2.800 presenze totali).

Ai Musei civici di Palazzo dei Musei le presenze sono state circa mille in tre giorni (120 sabato, oltre 400 domenica, 480 lunedì) tra collezioni e mostre “Io sono una Poesia” e “Storie d’Egitto”.

Oltre 300 in due giorni sono stati i visitatori del Parco archeologico all’aperto della Terramara di Montale.

La mostra “Franco Fontana. Sintesi” di Fondazione Modena Arti Visive, alla Galleria civica è stata visitata da circa 500 persone nella settimana e da altre oltre 400 in tre giorni alla Palazzina dei Giardini, mentre i visitatori al Mata, che ospita le immagini del Fondo Fontana, sono stati 341 tra sabato, domenica e lunedì. Oltre 300 nella settimana, infine, i visitatori a Palazzo Santa Margherita in corso Canalgrande, per la mostra di Fondazione Modena Arti Visive “Pop Therapy. Lo spirito rivoluzionario delle figurine Fiorucci” al Museo della Figurina.

 





 

(23 aprile 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*