Vinicio Capossela il 25 aprile in Piazza Martiri a Carpi

di Redazione #Carpi twitter@modenanewsgaia #Musica

 

Il concerto di Vinicio Capossela il 25 aprile nell’ambito delle celebrazioni della Festa della Liberazione sarà una delle novità della primavera carpigiana. Capossela sarà infatti in Piazza dei Martiri per un concerto a ingresso gratuito. Il cantautore, uno degli artisti e polistrumentisti più eclettici che ci siano in Italia, sarà a Carpi già dal giorno precedente, ospite del Teatro Comunale per le prove del concerto. Notato da Francesco Guccini quando suonava nei vari club dell’Emilia Romagna, abitando in zona e frequentando, molti se lo ricordano, locali come il Florida di Modena (a cui ha dedicato anche una canzone) Capossela nel 1990 ha pubblicato il suo primo album, All’una e trentacinque circa e ha ricevuto la Targa Tenco. A seguire una carriera ormai trentennale che verrà sicuramente ripercorsa nel corso del concerto del 25 aprile.

Il programma di LiberAzioni!, promosso dall’Amministrazione comunale e dai componenti del Tavolo della Memoria di Carpi, propone alle ore 17 gli interventi dal palco dello scrittore Carlo Lucarelli e della giornalista de L’Espresso Floriana Bulfon: alle ore 18 il concerto di Capossela, che avrà come ospite il chitarrista Massimo Zamboni (ex CCCP e CSI).

Il palco sarà posizionato circa a centro piazza, rivolto a nord. Gli ingressi per il pubblico sono previsti di fronte al Duomo (con controlli previsti dalle disposizioni sulla sicurezza), a partire dalle ore 16, fino a una capienza massima di 8mila persone. L’ingresso per i diversamente abili sarà invece sia dal lato Duomo che dal lato Teatro, con area riservata.

 

 





 

(18 aprile 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*