Il programma settimanale de La Tenda

di Redazione #Cultura twitter@modenanewsgaia #Appuntamenti

 

Musica e immagine, note e visioni, anche nello spazio dedicato ai libri, per la settimana che chiude il mese di marzo a “La Tenda”, struttura in viale Monte Kosica angolo viale Molza, curata dall’assessorato comunale alle Politiche giovanili.

Mercoledì 27 Marzo alle 21, il primo appuntamento è con l’associazione “L’Asino che vola”, che in un nuovo incontro della serie “Dialogo con l’autore” ospita un documentario anziché un libro, una regista anziché una scrittrice. Con la regista Rosy Battaglia ci sarà la proiezione di “La rivincita di Casale Monferrato”, documentario di inchiesta prodotto da Associazione cittadini reattivi, e realizzato con contributo straordinario dell’Associazione familiari e vittime dell’amianto (Afeva onlus) di Casale Monferrato, che porta l’esempio resiliente della comunità che non si è arresa al dramma causato da Eternit, la più grande fabbrica di cemento-amianto d’Europa.

Giovedì 28 Marzo alle 21 torna la rassegna cinematografica “Identità e Alterità”, realizzata col patrocinio di Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e curata da Leonardo Gandini, docente di Storia del Cinema ed Estetica del Cinema a UniMoRe, e Chiara Strozzi, ricercatrice universitaria di Economia Politica a UniMoRe. Primo di un nuovo ciclo di tre appuntamenti, il film della settimana sarà “Cittadino Illustre” (Gastòn Duprat, 2016). La pellicola racconta la vicenda di uno scrittore premio Nobel che ritorna nel piccolo paesino dell’Argentina in cui è nato e cresciuto, e da cui è fuggito senza mai tornare per quarant’anni, e del difficile rapporto che si trova a dover ricostruire con il proprio luogo di origine.

A introdurre il film sarà la storica delle migrazioni Nora Sigman (UniMoRe). Gli incontri successivi per “Identità e Alterità” saranno giovedì 18 aprile con “Predestination” (Michael e Peter Spierig, 2014) e giovedì 16 Maggio con “Tre Volti” (Jafar Panahi, 2018).

Venerdì 29 marzo alle 21 spazio alla musica con il rock della serie Live@Rock a cura di Associazione Intendiamoci, con il release show degli Aether Void, formazione modenese nata dopo la chiusura del progetto No Way Out e in procinto di pubblicare il primo album “Curse Of Life”, accompagnati sul palco da Folk Metal Jacket e Vajra.

Sabato 30 Marzo alle 21 la serata sarà interamente dedicata alle sonorità stoner, alternative e grunge con i concerti di Monolith Grows!, Evilgroove, Able To Be e Smoking Fields.

Tutti gli eventi, se non specificato diversamente, sono ad ingresso libero e gratuito.

 

 





 

(26 marzo 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 


 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*