Le balle pentaspaziali sulla bretella Sassuolo-Campogalliano fanno infuriare i pentattivisti

di G.G. #Lopinione twitter@modenanewsgaia #Trasporti

 

 

Chi di pentaballismo ferisce di pentaballismo perisce. E’ così volgarmente riassunto il sentimento di frustrazione che i pentacreduloni regalano alle pagine di un quotidiano locale che dà loro voce. Non ci possono credere che il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture – quello che sembra un premio Nobel da chilometri away – che si era addirittura scomodato a partecipare ad una loro riunione si sia mangiato promesse e promessine ed abbia detto okay.
Si sentono presi per il culo, e tutto senza essersi mai accorti che li tenevano per la palle. Per i voti. Mica per fare le cose che dicevano.

Pessima locuzione, anche un po’ volgarotta, ma rende l’idea. Pietra del contendere la bretella Sassuolo-Campogalliano di tutti i “No” possibili nel pre-elezioni, e che nel post miracolosamente viene approvata per le vie bonacinian-emilianoromagnole. Perché c’è chi è Toninelli e c’è chi è abile. A voi scegliere chi è l’uno e chi è l’altro.

Ai pentacreduloni non resta che ingoiare, gridare (non hanno fatto altro per anni) e rendersi conto di avere riposto la loro fiducia in un nido di pentaballisti. A poco servono le sconfortate dichiarazioni che si scagliano come dardi spuntati contro il sottosegretario ai Trasporti (che è modenese):

Siamo profondamente delusi dal M5S e dal sottosegretario ai Trasporti. Dell’Orco ci aveva promesso che con loro al governo non se ne sarebbe fatto nulla. Una vera e propria inversione a “u” (…) e non ci vengano a dire che tutto dipende da un’analisi costi-benefici che probabilmente i parlamentari modenesi non hanno nemmeno letto (…) Non hanno tradito solo noi continua – ma il clima, l’aria e la biodiversità, per realizzare un’opera vecchia di 30 anni».

Puntare sui cavalli sbagliati, non paga. Anzi ci si perde sempre. E si rischia con le proprie tasche. Guarda un po’… Non è che la dichiarazione era “con noi al governo non si farà nulla…” ed è stata travisata? Perché se fosse così si dovrebbe dare loro atto di avere mantenuto almeno una promessa…

 





(25 marzo 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 





 


 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*