A San Michele settima Festa dell’Agricoltura dal 30 agosto al 1 settembre

di Redazione #Sassuolo twitter@modenanewsgaia #agricoltura

 

Si svolgerà da venerdì 30 agosto a domenica 1 settembre, presso la sede del Gruppo Alpini di San Michele, la settima edizione della “Festa dell’Agricoltura di san Michele” per trattori d’epoca antecedenti il 1970, organizzata dal Gruppo Alpini di San Michele in collaborazione con il Gruppo Aratori e Trebbiatori di Modena e Reggio Emilia, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale.

Ricco, come sempre, il programma della tre giorni tra dimostrazioni, musica, bancarelle ed enogastronomia. Si inizia venerdì 30 agosto, a partire dalle 18 presso la sede del Gruppo Alpini di San Michele, con il ritrovo a San Michele e la cena, allietata dall’orchestra Leonardi, a base di gnocco fritto, crescentine, borlenghi e polenta.

Sabato 31 agosto, dalle ore 8, la sfilata dei trattori d’epoca per 50 chilometri, con sosta in piazza Tasso a Serramazzoni. Dalle 16,30 l’inizio dell’aratura e, dalle 19, della trebbiatura. Alle 19,30 aprirà lo stand gastronomico con la possibilità di cenare a base di tortelloni, grigliata, borlenghi e polenta. Il tutto allietato dalla musica dell’Orchestra Leonardi.

Domenica 1 Settembre il gran finale. Si inizierà alle ore 8,30 con la S.Messa per poi partire, dalle ore 10, con la sfilata dei trattori d’epoca verso il centro di Sassuolo fino a piazza Garibaldi, per un percorso di 15 km. Alle ore 15,30 la trebbiatura, alle ore 16,30 l’aratura sempre con trattori d’epoca per poi aprire lo stand gastronomico alle 19. Dalle 20,30 serata danzante con il gruppo “I Gigolò”.
Ogni sera, alle 22,30, si svolgerà l’estrazione dei numeri della lotteria interna.

 

(16 agosto 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 


 

 




Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*